moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Ospiti all’improvviso

Un paio di settimane fa abbiamo avuto ospiti degli amici improvvisando l’invito nel tardo pomeriggio. Ho imbastito la cena con quello che c’era in casa e in tempi molto rapidi, perciò condivido con voi queste ricettine perchè magari vi possono essere di aiuto in situazioni simili.

Ziti con pomodori gratinati al forno

Ingredienti: ziti, 500gr di pomodori perini/sanmarzano/bisceglie sodi, abbondante parmigiano, abbondante pecorino, origano, olio evo, sale (poco).

In una pirofila disporre i pomodori tagliati nel verso della lunghezza, salare (poco), cospargere di parmigiano, poi di pecorino, poi origano e ripetere con un altro strato di formaggi e origano. Infine, aggiungere l’olio (non lesinate!). Nella foto il primo risultato.

DSCN2969

Mettere quindi in forno, precedentemente riscaldato a 180°/200°, per circa un’ora, un po’ di più se i pomodori fanno molta acqua. Passare leggermente sotto il grill per fare quella bellacrosticina che piace a tutti…

DSCN2973

A questo punto, condire gli ziti – cotti al dente – in una bella ciotola capiente.

DSCN2976

Come secondo avevo preparato questa insalata di pollo, leggera e un po’ scenografica.

Insalata di pollo con pomodorini e fagiolini

Ingredienti: petti di pollo, insalata verde mista, pomodorini, fagiolini, olio, sale, pepe, aceto balsamico.

Mettere i petti di pollo in un piatto fondo e condire con l’olio, il sale e il pepe. Lasciare insaporire per circa una ventina di minuti. Mettere sul fuoco una piastra in ghisa (fa davvero la differenza rispetto a una piastra in teflon!!!!). Una volta bollente cuocetevi i petti di pollo. Una volta cotti, tagliarli a listerelle. In un grande piatto disporre l’insalata, i pomodorini tagliati a metà, i fagiolini lessati e in centro il pollo tagliato. Condire infine con un goccio di aceto balsamico.

Gli ospiti hanno portato il gelato.

DSCN2971

About these ads

2 risposte a “Ospiti all’improvviso

  1. extramamma 23 luglio 2009 alle 21:48

    Non avrei mai pensato di passare le verdure al forno e poi condirci la pasta! Incredible! Mi si apre un mondo nuovo!

  2. mominthecity 24 luglio 2009 alle 08:21

    addirittura … cmq grazie dei complimenti! sto confrontando diverse versioni di ricette per il chutney al mango … a breve avrai la tua ricetta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 73 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: