moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Insalata calda di champignons con nocciole e scaglie di formaggio

Ottima in una serata di primavera. Più lunga a leggersi che a farsi!

Ingredienti: 100gr di nocciole pelate, 2 cucchiai di scalogno tritato, 3 cucchiai di aceto bianco, 9 cucchiai di olio di oliva, 300gr di champignons lavati e tagliati in 4, 2 cucchiai di burro, 200gr di insalata (quella che più vi piace, con l’aggiunta di un po’ di rucola), 3 cucchiai di erbe fresche tritate come erba cipollina e dragoncello, qualche rametto di timo fresco, 50gr di pecorino, ottimo sarebbe il formaggio di Fossa, o il Pecorino Romano comunque un formaggio un po’ pungente e stagionato.

Procedimento: scalda il forno a 200° e tosta le nocciole per qualche minuto. Oppure passale in un padellino antiaderente facendo attenzione che non brucino. Pestale con un mortaio, non ridurle in polvere però. In una ciotola unisci lo scalogno tritato, l’aceto, sale e pepe e lascia riposare per 5 minuti cosi che l’aceto cuocia un po’ lo scalogno. Poi aggiungi anche l’olio. Scalda una padella a fuoco alto, aggiungi un po’ di olio e metà del burro e butta metà degli champignons, metà del timo e condisci con il pepe (niente sale!!). Gira per circa 5 minuti. Poi toli dal fuoco e metti gli champignons in un piatto a parte e ripeti con i restanti. Quando sono quasi cotti, aggiungi i primi e continua per altri 2 minuti.

Metti l’insalata in un grande piatto da portata, condisci con il trito di erbe e metti sopra i funghi caldi. Metti 3/4 della vinaigrette nella pentola calda e scaldala, condisci con sale e pepe di mulinello. Condisci l’insalata. Aggiusta il condimento. Con un pela patate o con l’affetta tartufi fai delle scaglie di formaggio e mettile sopra a tutto. Alla fine spargi le nocciole. Buon appetito!!!

About these ads

2 risposte a “Insalata calda di champignons con nocciole e scaglie di formaggio

  1. andrea 22 giugno 2010 alle 16:14

    un insalata abbastanza robusta

  2. mominthecity 22 giugno 2010 alle 22:18

    beh, si, tendenzialmente un secondo piatto, magari anche unico… grazie di essere passato di qui, alla prossima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 69 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: