moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Bavarese ai lamponi

In casa mia la bavarese è un po’ il dolce dei ricordi. Mia mamma è una cuoca eccellente, grandiosa, da stella Michelin, però con i dolci non ha mai avuto un grande feeling. Tranne per la bavarese, una in particolare, allo zabaione con coulis al mandarino. Era una ricetta che aveva perfezionato dopo prove e riprove perche il problema della bavarese è la quantità di colla di pesce. Alla fine è arrivata a tracciare le quantità giuste e quando voleva davvero deliziarci, dopo un grande pranzo serviva anche la bavarese. Soprattutto uno dei miei fratelli ne era goloso. L’altra sera avevo a cena lui per l’appunto e mi chiedevo cosa preparargli. Dopo due giorni di rimuginamenti ho deciso per due piatti della nostra famiglia, per cominciare sfoglia di pasta fatta in casa con salsiccia pomodorini e ricotta e per concludere una bavarese. Per non essere troppo d’antan, ho variato il gusto e preparato un dolce con ingredienti di stagione (o quasi, via…) e seguendo una ricetta un po’ diversa da qualla della mamma. Mio fratello era in visibilio!

Ingredienti:

  • 400gr di lamponi
  • 200gr di zucchero
  • 20ml di porto
  • 4 fogli di colla di pesce
  • 150ml di acqua naturale
  • 350ml di panna fresca
  • frutta per decorare

Procedimento:

Lava i lamponi e asciugali con carta da cucina. Mettili in una ciotola con il porto e 20gr di zucchero per una decina di minuti. Scolali e passali al mixer e poi al setaccio per eliminare i semini. Io questo passaggio l’ho saltato, ma me ne sono pentita, perchè un dannato semino mi ha spaccato un dente, quindi vi consiglio vivamente di filtrare il tutto!

Fai sciogliere la colal di pesce in una ciotolina di acqua freddissima, ci vogliono circa 10 minuti. Nel frattempo metti in un pentolino l’acqua e 150gr di zucchero. Porta a bollore  e lascia andare fino a che lo sciroppo non si è un po’ addensato. Spegni e fai raffreddare. Aggiungi la colla di pesce ben strizzata.

Unisci il passato di lamponi allo sciroppo di zucchero e mescola.

In una ciotola monta la panna con 30gr di zucchero e incorporala lentamente al composto di lamponi, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto delicatamente per non far smontare la panna.

Disponi la bavarese in stampini individuali – a me lo spaete piacciono di più – e metti in frigo per 4 ore almeno.

Per estrarre la bavarese dagli stampini senza che si rompa, immergi per pochi istanti gli stampini in acqua calda. Rovescia la bavarese nei piattini e servi accompagnando eventualmente con altri lamponi.

Buon appetito

Angela

About these ads

Una risposta a “Bavarese ai lamponi

  1. Pingback:Diet planning – settimana #7 « moms in the city

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 69 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: