moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Abbiamo visto: Piccole bugie tra amici

Un altro film francese che ha colpito nel segno e che mi ha fatto uscire dal cinema con due occhi rossi di pianto a dirotto e l’amarezza nel cuore. Si tratta di una commedia agrodolce che indaga nei rapporti di un gruppo di amici, nei legami che li uniscono gli uni agli altri ormai da anni.

Tutto parte dalla consueta estate nella grande casa sul mare, dove un gruppo di amici parigini si riunisce, ciascuno con il proprio stress e con le proprie piccole bugie, tenute nascoste agli altri per paura, per vergogna. Un dolore li accomuna: l’amico rimasto in città, in un letto d’ospedale dopo un un incidente in moto. Ogni tanto ci pensano, ogni tanto no: la vita continua e le loro vacanze non possono essere modificate. C’è chi non ama più sua moglie e prova qualcosa per l’amico, chi ci prova con tutte nonostante fidanzato, chi consuma storie di sesso senza senso che non durano più di poche ore perchè sola, chi vive appeso agli sms della ex di cui è ancora innamorato. Ansia, cinismo, egoismo, omofobia, narcisismo si scontrano quotidianamente tra la barca, il sole e le cene a base di pesce. Si ride e si piange, ma la sensazione di amarezza pervade tutto il film. Giorno dopo giorno, le loro maschere cadono e si ritrovano più grandi, più consci di loro stessi, più amici.

Eccezionale. Buona visione.

Enrica

About these ads

2 risposte a “Abbiamo visto: Piccole bugie tra amici

  1. cristina 18 aprile 2012 alle 08:51

    da segnalare anche la colonna sonora!

  2. angela 18 aprile 2012 alle 18:01

    La cosa mi interessa ancora di piu’!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 69 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: