moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Archivi Categorie: secondi

Polpettone al forno con verdure

Francesca purtroppo è un po’ difficile sul fronte carne. Il che vuol dire solo ragù, polpette e polpettoni. Tutto il resto, cotolette comprese, viene regolarmente rispedito al mittente. Quindi, di necessità virtù, mi sto specializzando nel genere polpettone. Ecco qui una ricetta che ha avuto grande successo, non solo con i piccoli. La quantità è generosa, quindi basta per due sere o, se come noi amate cambiare, potete surgelarne qualche fetta per i momenti di crisi del frigorifero. La ricetta è tratta da “Ricordi in cucina. Le ricette di una vita” di Tessa Kiros Leggi il resto dell’articolo

Gratin di pomodori e capperi

Ho fatto questa ricetta poche volte, ma è sempre stata gradita, è gustosa e se invitate degli amici è anche un poo’ insolita, va servita in cocottine individuali e accompagnata da zucchine trifolate o della misticanza. Perfetta se organizzate un brunch e difatti la ricetta è tratta da Colazioni e Brunch de La grande Cucina Italiana. Leggi il resto dell’articolo

Insalata calda di champignons con nocciole e scaglie di formaggio

Ottima in una serata di primavera. Più lunga a leggersi che a farsi!

Ingredienti: 100gr di nocciole pelate, 2 cucchiai di scalogno tritato, 3 cucchiai di aceto bianco, 9 cucchiai di olio di oliva, 300gr di champignons lavati e tagliati in 4, 2 cucchiai di burro, 200gr di insalata (quella che più vi piace, con l’aggiunta di un po’ di rucola), 3 cucchiai di erbe fresche tritate come erba cipollina e dragoncello, qualche rametto di timo fresco, 50gr di pecorino, ottimo sarebbe il formaggio di Fossa, o il Pecorino Romano comunque un formaggio un po’ pungente e stagionato. Leggi il resto dell’articolo

Amici a cena – menu

E’ tempo di inviti a cena, di vedere gli amici per scambiarsi gli auguri. Io sabato avrei avuto la casa affollata da amici grandi e piccini. Avevamo scelto l’opzione drinner, suggerita da Cri che è sempre sulla cresta dell’onda, e che significa drink+dinner, la versione serale del brunch per intenderci. Si parte verso le 18:30 e si finisce … boh, penso non eccessivamente tardi… Poi ci si sono messi i malanni di stagione e … un’attacco di pidocchi e abbiamo dovuto annullare. Però il menu l’ho riciclato domenica per un pranzo con mio fratello e fidanzata.

Questo è quello che ho servito, magari vi da qualche suggerimento. Leggi il resto dell’articolo

Uova in cocotte alle erbe fini

eggs2Qui trovate un’altra idea per una cena veloce. Buon appetito!

Ospiti all’improvviso

Un paio di settimane fa abbiamo avuto ospiti degli amici improvvisando l’invito nel tardo pomeriggio. Ho imbastito la cena con quello che c’era in casa e in tempi molto rapidi, perciò condivido con voi queste ricettine perchè magari vi possono essere di aiuto in situazioni simili.

Ziti con pomodori gratinati al forno

Ingredienti: ziti, 500gr di pomodori perini/sanmarzano/bisceglie sodi, abbondante parmigiano, abbondante pecorino, origano, olio evo, sale (poco).

In una pirofila disporre i pomodori tagliati nel verso della lunghezza, salare (poco), cospargere di parmigiano, poi di pecorino, poi origano e ripetere con un altro strato di formaggi e origano. Infine, aggiungere l’olio (non lesinate!). Nella foto il primo risultato.

DSCN2969

Mettere quindi in forno, precedentemente riscaldato a 180°/200°, per circa un’ora, un po’ di più se i pomodori fanno molta acqua. Passare leggermente sotto il grill per fare quella bellacrosticina che piace a tutti…

DSCN2973

A questo punto, condire gli ziti – cotti al dente – in una bella ciotola capiente.

DSCN2976

Come secondo avevo preparato questa insalata di pollo, leggera e un po’ scenografica.

Insalata di pollo con pomodorini e fagiolini

Ingredienti: petti di pollo, insalata verde mista, pomodorini, fagiolini, olio, sale, pepe, aceto balsamico.

Mettere i petti di pollo in un piatto fondo e condire con l’olio, il sale e il pepe. Lasciare insaporire per circa una ventina di minuti. Mettere sul fuoco una piastra in ghisa (fa davvero la differenza rispetto a una piastra in teflon!!!!). Una volta bollente cuocetevi i petti di pollo. Una volta cotti, tagliarli a listerelle. In un grande piatto disporre l’insalata, i pomodorini tagliati a metà, i fagiolini lessati e in centro il pollo tagliato. Condire infine con un goccio di aceto balsamico.

Gli ospiti hanno portato il gelato.

DSCN2971

Tortino con fagiolini e pomodori

DSCN2925Ultimamente le mie bimbe sono un po’ difficili con il cibo, sarà il caldo, sarà che certe cose sono venute a noia, c’è che mangiano con più fatica. Sasera ho preparato questo tortino che è piaciuto a tutti. Come vedete dalla foto è anche carino a vedersi e coi bimbi anche l’aspetto è fondamentale.

Ingredienti: 5 uova, 150 gr di ricotta, 4 cucchiai di parmigiano, 250 gr fagiolini lessati, 150 gr pomodori

Procedimento: sbattere le uova, aggiungere la ricotta, il parmigiano, i fagiolini e i pomodorini privati dei semi e tagliati a cubetti. Amalgamare il composto, aggiustare di sale. Distribuire il composto in cocottine individuali. Infornare a 190° per circa 25 minuti. Buon appetito!

Sfoglia con pomodoro e melanzane

melanzanaStasera ho cucinato queste sfoglie, veloci e gustose. Tra l’altro anche leggere.

Ingredienti: 1 confezione di pasta brisè, 300gr ricotta, 3 cucchiai di parmigiano, 200 gr pomodorini, 1/2 melanzana, basilico, sale, olio.

Procedimento: preriscaldare il forno a 180°, stendere la sfoglia su una teglia, amalgamare la ricotta con il parmigiano e le foglie di basilico spezzettate a mano. Stendere il composto sulla pasta brisè. Tagliare la melanzana in fette piuttosto sottili e metterle sopra il formaggio, sopra distribuire i pomodorini tagliati a metà rivolti verso l’alto. salare e mettere un po’ d’olio. Infornare per circa 25 minuti.

Buon appetito e fatemi sapere!

Ricetta da Donna Hay – Cucinare in un istante

Filetto di salmone al lime

dscn2238Ieri avevo promesso una ricetta. Non sarà la crostata di melanzane perchè è una ricetta nuova non ancora provata e non so come sarà. Ve la racconto dopo averla testata, quindi probabilmente la settimana prossima.

Oggi vi do la ricetta del filetto di salmone al lime (dedicata a Extramamma che voleva venire a cena da me un paio di lunedì fa…). E’ fantastica, semplicissima e particolare. L’ho tratta dal libro “La mia cucina in città” che sembra pretenzioso, ma che invece merita davvero. Le ricette – ne ho provate già parecchie – sono state tutte facili, veloci e molto gustose. Leggi il resto dell’articolo

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 73 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: