moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Per non cadere nel caos…

Con la primavera mi viene voglia di pulizia, ordine, aria fresca, spazi sgombri. Mi viene spontaneo quindi cercare di fare piazza pulita delle cose accumulate inutilmente, mi da l’impressione di poter respirare piu’ profondamente, semplifica la gestione della casa ed e’ rilassante e liberatorio. In questo senso Ho adottato alcune regolette che trovo molto utili, eccole:

  • Tenere una mensola completamente libera per apoggiare temporaneente le cose evitando di lasciarle sparse in ogni dove.
  • Cercare di tenere i ripiani liberi, soprattutto in cucina, riponendo ad esempio quello che non si usa in continuazione, come alcuni elettrodomestici o inutili suppellettili attira polvere, belli da vedere su una rivista, ma noiosi da gestire nel quotidiano.
  • Buttare giornali e riviste molto spesso, tenere solo le parti che interessano e conservarle in modo ordinato. Io ho varie cartellette: arredamento, cucina, viaggi, bambini, blog, e una … per i tagli di capelli da far vedere al parrucchiere le due volte all’anno che ci vado!
  • Assegnare un posto ad ogni cosa. Trovo che il disordine nasca spesso dal non sapere dove mettere le cose che vengono quindi abbandonate dove capita Sapere a chi dare quello che si elimina è fondamentale. Mi capita di avere in giro per parecchio tempi sacchetti pieni di giochi o vestiti che non vengono piu’ usati ma che e’ un peccato buttare solo perche’ non so a chi darli. Quindi avere una lista di destinatati e’ molto utile.
  • Resistere alla tentazione di accettare in regalo cose inutili. Se ci offrono un bel tavolo, una lampada, un cappotto … Che il prpprietario non usa piu’ chiedersi sempre se ci servono, se ci piacciono davvero perche’ altrimenti si rischia solo di accumulare inutilmente!
  • Curare che le cose funzionino. Le lampadine rotte e non sostituite, la tapparella difettosa, la porta che cigola…sono tutti segni di incuria che danno alla nostra casa un aspetto davvero trasandato Rifare il letto ogni mattina, anche nel week end. Un letto rifatto da subito un’impressione di ordine e pulizia.
  • Resistere alla tentazione dei souvenirs che poi non c’entrano niente con la nostra casa e danno solo senso di confusione.
  •  La sera prima di andare a letto fare un rapido giro della casa e mettere al loro posto le cose in disordine. Sara’ piu’ piacevole il risveglio e si evita di accumulare disordine confusione. Soprattutto la cucina per me deve essere ordinata e pulita.
  • Buttare o regalare quelle cose che si accumulano in quantita’ ma che alla fine non ci servono. Nel mio caso periodicamente butto i sacchetti dei negozi, ne tengo solo alcuni in misure diverse.
  • Al rientro la sera appendere i vestiti e non buttarli su una sedia. Questa e’ una delle cose per me piu’ difficili perche’ appena entro in casa sono assalita dalle bimbe e poi mi cala addosso la stanchezza.
  • Buttare le cose che non funzionano, che sono rotte e non sono riparabili. Sono ormai inutili occupano spazio e fanno disordine.

E voi come vi organizzate? Quali le vostre regolette per non cadere nel caos e nell’accumulo di polvere???

Angela

foto da marthastewart.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: