moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Leggiamo ad alta voce: Che rabbia!

La classe di Sara quest’anno sta facendo un lavoro dedicato alle varie emozioni e le maestre hanno chiesto a noi genitori di portare a scuola dei libri che parlino di paura, tristezza, felicità … Noi abbiamo scelto questo libro dedicato alla rabbia, emozione che tutti noi conosciamo. E’ un libro molto interessante perchè riuscire a esprimere la rabbia, saperla gestire come altre emozioni, senza esserne travolti non è una cosa facile. Si considera di solito la rabbia una reazione negativa e come tale da soffocare. Invece poterla liberare è importante. Il bambino seguendo la storia di Roberto riesce a dare una forma e rappresentare questa “cosa” che sente crescere nel petto quando qualcosa non va. La rabbia esce dalla sua bocca come un grido, come il fuoco dalla bocca del drago, e diventa una “cosa”, che gli parla. Il mostro è vivo e che si sfoga mettendo disordine nella sua cameretta, giocattoli compresi. Poi via via si fa più piccola e Roberto, il bambino, la chiude in una scatolina e torna finalmente tranquillo e disponibile. Il messaggio è semplice ma riesce a toccare delle corde importanti per piccoli e grandi per accettare che le emozioni, tutte, appartangono a ciascuno di noi.

Che rabbia! – di Mireille D’Allancè – Ed. Babalibri

Buona lettura.

Angela

Di seguito alcune pagine del libro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: