moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Meal planning – 6 Febbraio

Buon lunedì a tutti! che avete fatto nel fine settimana? io ho trottato mica male in casa per i preparativi per la festa di Francesca. Da oggi fino a giovedì sarò a Torino per un corso e, non avendo poi altro tempo per preparare le decorazioni, ho dovuto fare un po’ di corse nel week-end. La festeggiata ha espresso desideri molto precisi sovvertendo tra l’altro i miei programmi color arcobaleno (vi dirò in un altro post). Standomene fuori casa per tre notti credo che io me la godrò abbastanza e voglio che anche per chi resta a casa sia un’occasione per rafforzare ancora di più certi legami. Una cosa del tipo “quando la mamma non c’è noi ce la spassiamo, altro che passato di verdure!”, così non sentiranno troppo la mia mancanza e Stefano non farà troppa fatica a farle mangiare… Fino a poco tempo se dovevo andare via, fa preparavo le cene con anticipo e lasciavo sul frigo il dettaglio dei menu definiti giorno per giorno (ansie e sensi di colpa da mamma in trasferta…). Adesso le bimbe sono cresciute e un po’ e posso anche mollare la presa un pochino. Per quest’occasione  ho quindi semplicemente riempito il frigo di tutte le cose che potrebbero attirare la loro voglia di mangiare: prosciutto, formaggi cremosi e non, petto di pollo, bastoncini di pesce, quella roba surgelata fritta con ripieno di formaggio…, ovviamente pasta e pastina, e sul fronte frutta banane e mandarini.

  • Lunedì – Giovedì: fantasia
  • Venerdì: pasta con verdure
  • Sabato: FESTA con e amichette!!!
  • Domenica:  pranzo: FESTA ancora con gli zii!!! con le frittelle che faceva mia nonna cena – come sempre, quel che c’è

Buona settimana
Angela

Annunci

6 risposte a “Meal planning – 6 Febbraio

  1. katia 6 febbraio 2012 alle 15:14

    a proposito di “quella roba surgelata fritta con ripieno di formaggi”, giorni fa la Parodi ha dato la sua ricetta per farli in casa, con una specie di pasta choux da spianare riempire e impanare, non era male ma devo ancora provarla perchè mia figlia, amante dei sofficini,(anche se sono anni che non li compro più) me la chiede insistentemente…

  2. carlottalittlekitchen 6 febbraio 2012 alle 16:41

    Angela, ma sei davvero un angioletto di moglie!! Goditi i tuoi 3 giorni e vedrai…tutto andrà benone. XXX

  3. Daniela Little Kitchen 9 febbraio 2012 alle 09:23

    Evviva le frittelle che faceva tua nonna!! Le frittelle mi fanno sempre pensare alle fiabe, c’è sempre qualcuno che le prepara ai bambini. Ma la ricetta?
    @ Katia. Quando provi la ricetta della “roba surgelata fritta però fatta in casa” facci sapere come viene.

  4. katia 10 febbraio 2012 alle 18:30

    @Daniela, provata! sono venuti benissimo ottimo risultato e semplici da fare…

  5. Daniela Little Kitchen 12 febbraio 2012 alle 00:07

    @ Katia Allora ricetta….:)
    @ Angela e i link per il weekend…?

  6. angela 12 febbraio 2012 alle 20:03

    @daniela: lo so lo so, mi sento molto in colpa pero’ sono rientrata giovedi sera ed ero distrutta, alle 9:30 gia’ a nanna… Non ce l’ho fatta; e nei giorni successivi mi sono dedicata a figlie e marito che mi erano mancati tanto. Mi rifaccio al prossimo giro promesso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: