moms in the city

Just another WordPress.com weblog

La prima notte fuori casa

Qualche settimana fa Emma ha vissuto il suo primo sleepover ovvero è andata a dormire da un amichetto. Era già da un po’ che aveva espresso il desiderio di provare e io e Anna, la mamma di G., abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto.Così, dopo una cena veloce, abbiamo fatto la valigia (per una notte!) e ho portato Emma da Anna. E’ difficile spiegare l’emozione di lasciarla da sola anche se da sempre è abituata a stare con i nonni per settimane intere e soprattutto perchè era in ottime mani (grazie ancora ad Anna e ai suoi favolosi bambini). La mattina ci siamo trovati davanti all’asilo per un saluto prima di entrare e per raccogliere le prime impressioni. L’esperienza è stata positiva, anche se al momento di andare a letto ha voluto chiamare per salutarci! Un momento di crescita e un atto di coraggio per la mia bambina, che mi ha poi raccontato la serata con il suo amico G. e la sua sorellina.

Cristina

Annunci

Una risposta a “La prima notte fuori casa

  1. angela 17 aprile 2012 alle 12:53

    che emozione!!! Emma diventa grande… chissà che batticuore per te Cri,… Buona vita bimbi!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: