moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Books for Cooks – I consigli della Libreria Gastronomica – Le verdure

Qualche settimana fa vi ho parlato della Libreria gastronomica, un negozio dedicato ai libri di cucina e gastronomia, un vero paradiso per gli appassionati. Ci è così piaciuta questa libreria che abbiamo voluto coinvolgere Anna Malafarina, la titolare, in un progetto più ampio chiedendole di darci consigli sui libri da non perdere. Siamo state molto felici della sua risposta positiva e oggi vi presentiamo una serie di consigli che ruotano attorno al primo dei temi che abbiamo scelto: le Verdure. Ecco i suggerimenti della Libreria gastronomica, freschi, colorati e gustosi. Passate in negozio per sfogliarli e gustarli più da vicino e poi scegliere cosa portarvi a casa. Dimenticavo, la Libreria ha anche una pagina facebook, e vi invitiamo a cliccare su “mi piace”! Troverete altri consigli succulenti tra qualche settimana, quindi continuate a seguirci e se avete suggerimenti sugli argomenti che vorreste trattassimo scrivete a angela.momsinthecity@gmail.com. Buona lettura, buon shopping, buona cucina!!!

Angela

TUTTA UN’ALTRA INSALATA
Andrea Costantini
Bibliotheca Culinaria
15,90 euro

L’insalata è un vocabolo molto antico, ma è una delle preparazioni culinarie più scontate e quindi meno tenute nella giusta considerazione. In questo libro elegante e ben scritto l’insalata assurge a un ruolo di protagonista, non di contorno e quindi le ricette sono particolarmente intriganti. Per esempio: involtini di carne salada con radicchi di campo e germogli – insalata di radicchio di Treviso e cannoli croccanti di battuta di fassona – insalata di carote, mango e bocconcini di tonno fresco all’olio di agrumi.

Perché Lo consiglio caldamente a chi ha fantasia e voglia di cucinare in modo fresco e sano.

SPAGHETTI DI VERDURE
Orathay & Vania
Bibliotheca Culinaria
11,80 euro

Introdotto da sei pagine con belle descrizioni e fotografie sugli utensili da taglio (mandolina, decoratore per julienne – taglia verdure, sbucciatore), il libro è un piacere per gli occhi. Tutte le verdure vengono tagliate e “mise en place” come se fossero spaghetti o tagliatelle. Troviamo quindi per esempio gli spaghetti di verdure alle vongole, le tagliatelle di patate dolci con curry e latte di cocco o gli spaghetti di barbabietola con caprino fresco e basilico.

Perchè Lo consiglio perché è scenografico, facile da realizzare e davvero sorprendente. La clientela lo ha gradito molto.

LA CUCINA DELLE VERDURE
Jody Vassallo
Guido Tommasi Ed.
25,00 euro

Il libro fa parte della collana Il mio corso di cucina della casa editrice Tommasi. Reputo che questa collana sia la migliore in commercio per quanto riguarda i corsi di cucina, perché innanzitutto si basa sulle fotografie. Chi deve imparare a cucinare ha bisogno di vedere quale deve essere il risultato finale della sua preparazione, e qui le immagini sono nette, precise, essenziali e poste su sfondi dai colori decisi e inusuali. A piè di ogni pagina i vari passi delle ricette sono incorniciati in rettangoli e sono descritti con non più di due righe.

Perchè Uno stile Zen che vi conquisterà.

LE INSALATE
Renzo Angelini
Coltura & Cultura
69,00 euro

Questo non è certo un libro di ricette. E’ un grosso volume didattico per tutti coloro che vogliano accostarsi alla conoscenza dell’insalata in ogni suo aspetto. Troverete informazioni sulla coltivazione, sulle malattie e sull’impiego di questo ortaggio dal Nord al Sud dell’Italia.

Perchè Io lo consiglio perché non si finisce mai di imparare e perché è utile farsi una idea precisa di quello che mettiamo in tavola.

Anna malafarina – La libreria gastronomica

Annunci

24 risposte a “Books for Cooks – I consigli della Libreria Gastronomica – Le verdure

  1. Ely 9 maggio 2012 alle 10:18

    Grazie! E’ sempre interessante scoprire nuovi libri, andrò a far visita a questo luogo delle meraviglie! Grazie e buona giornata
    Ely

  2. angela 9 maggio 2012 alle 10:22

    Ciao Ely, ben trovata!!! vai e saccheggia i ripiani … io credo farò un salto entro la fine della settimana, mi è rimasta la voglia di uno che ho visto l’ultima volta … 😉 Noi amiche virtuali potremmo darci appuntamento lì prima o poi, che dici? a presto

  3. Ely 9 maggio 2012 alle 10:25

    Ciao Angela il piacere è tutto mio, non parlare di saccheggio, io ho circa 200 libri di cucina per non parlare delle riviste e degli abbonamenti in corso… è una malattia a mio parere una sana malattia per mio marito e il resto della famiglia e per la mia carta di credito un pò meno. Sarebbe molto bello incontrarsi, sabato sarò a Milano ma non so se ce la faccio di sicuro però ci vado!!!! Mi mancano giusto i libri segnalati 🙂
    Ciaooo Ely

  4. angela 9 maggio 2012 alle 10:39

    ah ah ah, dici che ci dobbiamo iscrivere alla cookbooks anonimi??? visti i tuoi 200 mi consolo … io non arrivo (ancora) a tanto, a che riviste sei abbonata? per sabato … io forse sarò a Torino, ma se sono a Milano sarebbe un peccato non incontrarci… tienimi aggiornata

  5. Ely 9 maggio 2012 alle 10:45

    ti faccio un’elenco abbonamenti, Sale & Pepe, Cucina Naturale, Cucina di Stagione che è una rivista svizzera meravigliosa, Le ricette PerdiPeso, Alice cucina, e compero quasi sempre cucina moderna e La Cucina Italiana… Sabato sarò a Milano per un’evento blogger in un centro di bellezza, per la festa della mamma ci hanno regalato un trattamento viso e mani e non potevo non approfittarne, tu sei a Torino per la Fiera del Libro? come mi paicerebbe andare anche li, ma potrei morire d’infarto tra libri di cucina e libri in genere….
    Baci

  6. angela 9 maggio 2012 alle 11:20

    mica male, io compro sempre donna hay, meraviglioso… Per Torino, sì, sarebbe lì, ma non so se riesco a organizzare. A presto

  7. carlottalittlekitchen 9 maggio 2012 alle 11:33

    Ciao carissima! Che bello avere un’amica che mi da delle dritte giuste sui libri! La mia ultima passione é la cucina a vapore. Sai qualche libro? Sai se la Libreria Gastronomica ha il nostro libro?….xxxxx

  8. angela 9 maggio 2012 alle 17:37

    Di Cucina al vapore non sono un’esperta …  dacvi tu dei suggerimenti! Il vostro libro non l’ho visto, ma e’ anche vero che avendolo gia’ non l’ho cercato. A presto

  9. Elisa P. 10 maggio 2012 alle 09:26

    Ciao ragazze!!! non so’ perche’ ma non riesco a inviarvi i miei commenti!!!
    Mi chiamo Elisa, Un saluto a tutte voi

  10. Elisa P. 10 maggio 2012 alle 09:32

    Bene, ce l’ho fatta…..
    Ho iniziato a leggere il vostro blog per curiosita’, (vi ho conosciute grazie ad Angela che scrive sul blog di Csaba), e poi sono rimasta molto contenta …. date dei bei consigli alle mamme!!!
    Grazie
    Eli

  11. angela 10 maggio 2012 alle 09:37

    grazie grazie dei complimenti e delle tue visite. A presto
    Angela

  12. Katia 10 maggio 2012 alle 12:58

    Cavolo Ely! 200 libri di cucina???? Pensare che io mi sento in colpa ogni volta che ne acquisto uno, prima ci penso e ci ripenso, poi comincio a dirmi che ne posso anche fare a meno, poi rifletto sul fatto che dopotutto mi do da fare per contribuire all’andamento famigliare e quando alla fine decido e lo compero mi pare di avere un tesoro tra le mani, un piccolo mondo dove spaziare con le idee però i problemi ultimamente sono così tanti che che un po’ di senso di colpa rimane lo stesso… 😦 ma un libro, qualunque esso sia è sempre un isola nella quale rifugiarsi.

  13. angela 10 maggio 2012 alle 17:09

    Concordo, i libri sono una cosa meravigliosa! E concordo: acci, 200!!!

  14. Anna malafarina 10 maggio 2012 alle 18:21

    Buonasera a tutte. Ho letto i vostri commenti con interesse. Vorrei solo aggiungere che l’ acquisto di un libro non deve creare mai sensi di colpa perchè è un bene duraturo nel tempo, qualcosa che potrete tramandare ai vostri figli e ai figli dei vostri figli. Contribuiamo a non far morire la carta stampata!

  15. angela 10 maggio 2012 alle 21:58

    Assolutamente! i libri su carta stampata sono insotituibili, un bene prezioso; negli ultimi anni i foodblog si sono diffusi a dismisura e ormai trovare qualunque ricetta in rete è facilissimo, a portata di click e sostanzialmente gratis. Anche io navigo forsennatamente tra questi blog anche perchè tanti di questi sono bellissimi e in molti si legge e si coglie un amore profondo per la cucina e i suoi significati che non puo’ non avvolgerti. Eppure, eppure il libro sullo scaffale, quello sul comodino, quello infilato in borsa perchè metti mai, quello che ti porti in vacanza insieme allo spazzolino, quello ereditato dalla mamma o che sogni di lasciare alle tue figlie, beh quello è tutta un’altra cosa. E le librerie sono cosa ben diversa da un sito. Li’ puoi sfogliare i libri, gaurdarli, annusarli, toccarli cosa che on line non si puo’ fare. Compro anche io su Amazon, ma compro soprattutto testi che spesso qui non si trovano, inglesi, americani o australiani, e francesi of course. Per gli altri, adoro andare in libreria e uscire carica e piena di entusiasmo per quello che già immagino cucinero’.

  16. Katia 12 maggio 2012 alle 18:00

    A mia discolpa devo dire che questo è un periodo in cui tutto quel poco che acquisto mi da senso di colpa purtroppo…spero torneranno tempi migliori 🙂

  17. llelisa 14 maggio 2012 alle 10:52

    Buon giorno a tutte!!!! Volevo un’informazione: la Libreria Gastronomica e’ a Milano in via Cellini 21??? Devo andarci… La prima volta che vengo a Milano sara’ tappa sicura !!!
    Grazie Eli

  18. angela 15 maggio 2012 alle 11:55

    esatto! poi mi racconti…

  19. Pingback:Books for Cooks – I consigli della Libreria Gastronomica – Il pesce « moms in the city

  20. Pingback:Books for Cooks – I consigli della Libreria Gastronomica – Il gelato « moms in the city

  21. Pingback:Books for Cooks – I consigli della Libreria Gastronomica – Le zuppe « moms in the city

  22. Pingback:Books for Cooks – I consigli della Libreria Gastronomica – Il Natale « moms in the city

  23. Pingback:Books for Cooks – I consigli della Libreria Gastronomica – Le carni « moms in the city

  24. Pingback:Books for Cooks – I consigli della Libreria Gastronomica – I dolci « moms in the city

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: