moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Archivi Categorie: antipasti

Caponata di carciofi

carciofi

 

 

 

Siamo ormai quasi alla fine della stagione degli asparagi, dopo Pasqua credo sarà difficile trovarne ancora di buoni. Sono quindi appena in tempo per proporvi questa ricetta della tradizione siciliana che in casa nostra ha grande successo, tra gli adulti ovviamente, i carciofi le bimbe li snobbano alquanto…

La ricetta si presta a essere gustata come antipasto, come contorno o anche come secondo piatto vegetariano. I sapori sono meglio amalgamati se mangiata il giorno dopo. Leggi il resto dell’articolo

Pranzo della domenica – amici con bimbi – idea salva invito

Lumachine di Zucchine su Sfoglie alle olive

Come sapete ultimamente non ho molto tempo libero e la nostra vita sociale ne ha parecchio risentito. Qualche settimana fa mi sono decisa a ributtarmi nella mischia degli inviti e ho scoperto che sono davvero fuori esercizio. Ho invitato a pranzo la domenica degli amici con bimbi, una cosa semplice. Non mi è stato facile organizzare il tutto nel senso che ho avuto proprio una sorta di ‘ansia da prestazione’. Non sapevo cosa preparare, non mi venivano in mente idee sfiziose e che mi soddisfacessero. Per fortuna avevamo optato per un pranzo all’insegna del ‘ognuno porta qualcosa’. Ho invitato amiche che amano cucinare, quindi ognuna aveva voglia di fare sfoggio delle proprie abilità e io ho sfruttato decisamente questo asso. Ho scelto di offrire il dolce che preparato in anticipo lascia piu’ liberi e sereni di dedicarsi alla apparecchiatura e alla ‘messa in scena’. Leggi il resto dell’articolo

Polpette di quinoa e verdure

polpette quinoa

Ricetta sana e gustosa, con un ingrediente al momento anche molto di moda. Il 2013 è stato per l’appunto nominato l’anno internazionale della quinoa. Questa ricetta la preparo in due momenti separati. Una sera cuocio la quinoa e la sera successiva procedo con il resto. Trovo queste polpette gustosissime, sane e adatte anche a un picnic o a essere proposte come aperitivo finger food (basta farne di piccoline, magari dimezzando le dosi). Il successo con i bambini è variabile…  dipende da quanto sono diffidenti verso nuovi ingredienti. Leggi il resto dell’articolo

Cavolfiore fritto saporito

cavolfiore

Questa ricetta è meravigliosa per fare mangiare ai vostri bambini – e non solo – cavolfiore in abbondanza. Le mie bimbe la amano molto (come si vede dalla quantità nella pirofila :)) e io nonostante sia fritto lo preparo volentieri. E’ un piatto sostanzioso che in base alle quantità può essere un aperitivo sfizioso (infilzateli su degli stecchini lunghi), un contorno strutturato o un secondo da accompagnare con un’altra verdura più leggera, come ad esempio fagiolini lessati o un’insalata verde o carote grattugiate. Io la sera che l’ho preparato avevo della ricotta freschissima ed erbette lessate.

Ingredienti:

Aperitivo in terrazza: melone condito, pecorino e menta

20130627-222913.jpg

D’estate al mare iniziare la cena con un fresco aperitivo da gustare mentre si sta ancora preparando e’ il massimo. Tra una chiacchera e una risata si chiude una giornata di sole e di mare ripercorrendo le cose fatte e le piccole grandi conquiste. L’altra sera ho proposto un classico dell’enoteca vicino casa nostra a Milano che trovo squisito e perfetto. E’ leggero, poco calorico, ma anche gustoso e un perfetto mix di sapido e dolce.
Ecco La ricetta, che poi ricetta non e’.
Taglia a cubetti il melone, condiscilo con olio evo, sale e pepe nero di macinino. Aggiungi pecorino fresco tagliato a dadini e foglioline di menta. Semplice e veloce.
Buona estate
Amgela

Involtini di vitello alla siciliana

foto

Ultimamente siamo innamorati della cucina siciliana e questo piatto è passato già più volte sulla nostra tavola. So di fare contento Stefano e Sara che ama l’uvetta, per Francesca invece opto per un ripieno standard (si sa chequello che piace a uno viene snobbato dall’altro…). Io li trovo fantastici in ogni stagione e anche per un pic nic perchè anche non bollenti, semplicemente a temperatura ambiente credo diano soddisfazione. Parlo di pic nic perchè spero riuscirò a farne uno prima o poi, il tempo finora non è stato di aiuto. Li vedo bene anche come finger food da servire come aperitivo se preparati in micro porzione. Sfiziosissimi. Ma veniamo alla ricetta. Leggi il resto dell’articolo

Cappesante allo zenzero

Il nostro Cooking Club di dicembre aveva come tema le spezie; ci siamo preparate studiando cosa sono le spezie (vedi ad esempio qui), come al solito ci siamo divertite moltissimo. Io ho preparato due portate, delle cappesante gratinate allo zenzero come antipasto e degli spaghetti con vongole allo zafferano come primo. Oggi vi do la ricetta dell’antipasto che è stata un successo e che è stata ripetuta da me già più volte, ma anche dalle mie amiche del CC con loro varianti.  Leggi il resto dell’articolo

Mele e pere # 3: Tortino di mele e finocchi con salmone e bottarga

La nostra amica Lorena ci ha preparato questa squisito tortino, che vi consigliamo come antipasto o come secondo leggero.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 mele golden
  • 2 finocchi 
  • 400 g di salmone fresco
  • 120 g di ricotta
  • 80 g di pecorino sardo
  • 1 cucchiaio di bottarga di muggine
  • 1 limone (succo)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio
  •  1 rametto di rosmarino
  • olio, sale e pepe verde

Prima fai rosolare il battuto di rosmarino, aglio e semi di finocchio con olio. Poi si aggiungi i finocchi tagliati a fettine sottili. Lascia cuocere per circa 10 minuti e poi si unisci il salmone tagliato a cubetti. Cuoci per 5-10 minuti. Aggiungere sale q.b.

A parte taglia una mela a cubetti e bagnala con il succo di limone per evitare che si anneriscano, aggiungi la ricotta ed il pecorino grattugiato non fine. Unisci il tutto ai finocchi con il salmone amalgamando bene. Metti la composta ottenuta in una formina precedentemente oliata per non farla attaccare e, dopo aver pressato un po’, capovolgi sul piatto. Spolvera un pochino di bottarga sopra i tortini. Guarnisci con fette sottilissime di mela condita con succo di limone e olio.

Gnam gnam

Cristina anzi Lorena

Mele e pere # 1: Cake salato taleggio e pere

Ricetta direttamente dal cooking dell’altra sera, direi ottima come aperitivo o per il brunch.

  • 180 g farina
  • 200 ml panna liquida
  • 2 uova intere
  • 1 busta lievito per torte salate
  • 2 fette di taleggio
  • 1 pera grande
  • Parmigiano
  • olio di oliva
  • sale e pepe nero

Sbatti le uova con il sale, aggiungi la panna e una tazzina da caffè di olio. Unisci la farina con il lievito e amalgama il tutto.

Aggiungi la pera sbucciata a dadini e il taleggio a tocchetti. Imburra uno stampo da plum cake oppure foderalo con la carta forno e versa il composto.

Cospargi la superficie con il parmigiano grattugiato (abbonda, si formerà una crosticina croccante saporita!) e pepe nero. Inforna a 180° per 45 minuti circa.

Al contadino non far sapere…

Gram Gnam

Cristina

Cena per due à la Tartine Gourmande

Ultimamente Stefano lavora come un matto e torna tardissimo, spesso troppo tardi per pensare di uscire per cena.  L’altra sera avevo voglia di preparargli qualcosa di speciale, un momento per noi e ho scelto un menu a base di pesce. Nel pomeriggio un giro dal pescivendolo di fiducia e poi a casa. Leggi il resto dell’articolo

Cialde di parmigiano con fichi e prosciutto

Questa non è propriamente una ricetta, visto che per i fichi e il prosciutto l’unica cosa da fare è fare bene la spesa, scegliere prodotti di qualità che regalino sapori pieni, il giusto contrasto tra dolce e salato. E’ però un modo davvero carino di servire un piatto semplice, è anche una presentazione d’effetto. La cialda poi la potete rifare in mille altri modi, come ad esempio per contenere un risotto alle erbe fini o un’insalata di pollo. Leggi il resto dell’articolo

Involtini di melanzane con pesce spada e ricotta

Questa ricetta si può dire sia uno dei miei cavalli di battaglia estivi, l’ho assaggiata anni fa in un ristorante in Sardegna e me ne sono innamorata. Se le melanzane sono buone è un piatto eccezionale!

Ingredienti: 2 melanzane tonde, pesce spada affumicato (i fetta per ogni fetta di melanzana), 200 gr di ricotta di pecora, basilico, olio per friggere, qualche filo di erba cipollina. Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: