moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Archivi Categorie: cultura

Carnet: Modigliani

Ciao a tutte! Eccomi tornata dopo qualche mese di assenza: nuovo lavoro, nuovi ritmi, nuova organizzazione … inizio con la rubrica Carnet per segnalarvi una mostra molto interessante a Palazzo Reale: Amedeo Modigliani e gli artisti che vissero e dipinsero a Montparnasse agli inizi del ‘900. Per la prima volta in Italia possiamo ammirare i capolavori appartenenti alla collezione di Jonas Netter, che scoprì anche Soutine, Utrillo, Valadon, Kisling. Se li amate non potete perderla; non la consiglio però ai bambini, i soggetti non sono particolarmente accattivanti per loro!

Una curiosità: l’audioguida – disponibile in biglietteria e inclusa nel prezzo del biglietto – è firmata da Corrado Augias, autore di una monografia di Modigliani, che commenta il percorso della mostra in modo eccellente!!! modigliani_evento

La mostra è aperta dal 21 febbraio all’8 settembre, dalle 9.30 alle 19.30; il lunedì dalle 14.30 alle 19.30; il giovedì e il sabato dalle 9.30 alle 22.30.

Cristina

Annunci

Carnet: Amore e Psiche a Milano

Come ogni anno Palazzo Marino, presso la Sala Alessi, ospita alcuni capolavori dell’arte.

Quest’anno sono l’opera scultorea neoclassica “Amore e Psiche stanti” di Antonio Canova e la tela “Psyché et l’Amour” di François Gérard. Entrambe sono state messe a disposizione dal museo del Louvre.

In particolare ricordo di aver visto la scultura del Canova a Venezia qualche anno fa … il colore bianco zuccherino delle opere è pura magia! Piacerà anche alla bambine un po’ sognanti.

amore-e-psiche-stanti---antonio-canova_470x305

L’ingresso è gratuito e le opere si possono visitare fino al 13 gennaio 2013.

AMORE E PSICHE A MILANO – Palazzo Marino – Piazza della Scala, 2 Milano

 Cristina

Carnet: Natural History Museum di Londra

Lo scorso week end siamo andati a Londra. È difficile segnalare uno tra tanti musei, le mostre, gli spettacoli che la città offre. Noi siamo andati al museo di Storia Naturale ed è stata un scelta vincente. E’ perfetto per i bambini in età scolare che abbiano la passione per gli animali ed in particolare per i dinosauri. Ad essere sinceri è piaciuto molto anche me per tanti motivi.

Leggi il resto dell’articolo

Carnet: Edgar Degas a Torino

Durante l’ultimo ponte siamo stati a Torino con Angela e famiglia e abbiamo visitato la mostra di Degas Capolavori del Musée d’Orsay.

Le nostre tre bambine si sono dimostrate davvero interessate, merito della audioguida per bambini che le ha coinvolte molto. La avevamo già sperimentata con Emma alla mostra sulla dinastia dei fiamminghi Brueghel a Como (bellissima tra l’altro, se non l’avete vista potete acquistare il catalogo qui) ed aveva avuto successo.

Leggi il resto dell’articolo

Carnet: Da Pinocchio a Harry Potter

Questa settimana vi propongo la mostra “150 anni di illustrazione italiana dall’Archivio Salani.  Da Pinocchio a Harry Potter» nelle Sale Viscontee e nella Sala dei Pilastri del Castello Sforzesco prodotta da Comune Milano con Salani Editore e curata da Giorgio Bacci.

L’esposizione presenta 300 opere grafiche dalla fine dell’800 ad oggi  provenienti dalla Civica Raccolta delle Stampe «A. Bertarelli», dall’Archivio Salani e dalla Biblioteca Nazionale di Firenze.E’ anche l’occasione per scoprire la casa editrice Salani dagli esordi pionieristici ai grandi numeri di Harry Potter.

E poi mi è stata segnalata dalla nostra amica e illustratrice Caterina quindi è da vedere! 

Sale Viscontee e Sala dei Pilastri del Castello Sforzesco – Milano dal 18.10.12  al 06.01.13 con ingresso gratuito e family friendly.

Buon divertimento

Cristina

Carnet – notte di Halloween

Dolcetto o scherzetto? Se domani sarete a Milano vi segnalo due appuntamenti davvero speciali:

Alle 17.30 al Teatro Dal Verme il concerto di Halloween dei Piccoli Pomeriggi Musicali. In programma Musiche di Saint-Saëns (Danza macabra), Dukas (L’apprendista stregone), Michael Jackson (Thriller), Jovanotti (La notte dei desideri).

Teatro Dal Verme Via San Giovanni sul Muro, 2 Milano http://www.ipiccolipomeriggi.it/

 La notte invece si potrà passare al Museo della Scienza e della Tecnica con sacco a pelo, pigiama e torcia in un campo allestito nella Sala delle Colonne. La notte sarà il momento ideale per esplorare i luoghi più bui del Museo e scoprirne i segreti. Non mancheranno strane apparizioni e spaventosi esperimenti che tutti saranno chiamati a fare. Che paura!!!

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Via S. Vittore 21 – 20123 Milano

Per prenotare didattica@museoscienza.it

Cristina

La casa delle storie

Un’ora e mezza di divertimento creativo?

Portiamo i bambini allo Smeraldo, storico teatro milanese, a vedere anzi a recitare con la compagnia della Casa delle Storie che propone un’esperienza di teatro interattivo e appassionante. Fiabe da ascoltare e da costruire insieme con gli spettatori che diventano parte attiva … il Lupo, Cappuccetto Rosso, Hansel, Gretel… e altri personaggi tutti in scena con attori professionisti. Leggi il resto dell’articolo

Nabucco in miniatura

 

Questo week end il Teatro degli Arcimboldi a Milano ha in cartellone Nabucco C’era una volta la figlia di un re ovvero la versione famiglia del Nabucco per condividere con i bambini l’esperienza dell’opera. Leggi il resto dell’articolo

Shoping solidale per la Festa della Mamma… e non solo!

Siamo state contattate dal CESVI, un’organizzazione laica e indipendente che opera per la solidarietà mondiale, nel cui acronimo ci sono le parole cooperazione e sviluppo, per promuovervi un progetto che ci è sembrato assolutamente unico. In occasione della prossima festa della mamma il CESVI propone come dono i “certificati di buona azione”, originali pergamene pensate per fare un doppio regalo: uno alla propria mamma ed uno alle tante mamme che fanno parte del progetto Cesvi “Fermiamo l’AIDS sul nascere”. Con soli €9 infatti, sarà possibile regalare ad una futura mamma in Africa un test per l’HIV ed evitare così il contagio al suo piccolo. 

I progetti sostenuti dal CESVI sono tanti e se avete voglia di dare un’occhiata, qui troverete tante idee per fare un regalo ed allo stesso tempo aiutare chi ha davvero bisogno.

Abbiamo già promosso iniziative del genere e continueremo a farlo nella convinzione che un piccolo gesto da parte di molti possa davvero smuovere qualcosa. Vi va di aiutarci!??!?!

Enrica

Fernanda Pivano a Milano

 

Ho avuto la fortuna di avere una brava insegnante di inglese al liceo che mi ha fatto scoprire la Beat Generation e Fernanda Pivano. Per chi non la conoscesse, “la nanda” ha tradotto autori come Allen Ginsberg, Jack Kerouac, Ernest Hemingway e molti altri, di cui negli anni è diventata amica.

E’ stata una donna che ha vissuto intensamente e la sua vita potrebbe essere davvero un bel romanzo. Forte, determinata e innamorata del suo lavoro; un esempio per tutte noi e, domani, per le nostre bambine. Vi consiglio la mostra fotografica che Milano le dedica in questi mesi; è un’antologia evocativa di un periodo ricco di energia ed entusiasmo.

Dal 6 aprile al 18 luglio 2011, giorno del compleanno della scrittrice, alla Galleria del Credito Valtellinese nel Refettorio delle Stelline.

Cristina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: