moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Confettura di fragole, menta e pepe nero

E’ tempo di fragole, anzi, ormai sono quasi le ultime, quindi bisogna approfitarne e cercare di chiudere il loro profumo e la loro dolcezza in vasetti che tra qualche mese ci ricorderanno la primavera! per fare questa confettura ho usato una ricetta della mitica Christine Ferber tratta dal libro Mes confitures (purtroppo non tradotto in italiano, perciò vi tocca rispolverare il francese … oppure seguire questo blog!!); usa un procedimento un po’ più laborioso del classico “metti a bollire con zucchero e invasa”, ma la consistenza che si raggiunge merita la maggiore attenzione. Questo metodo permette di avere la frutta come candita, piacevolissima da sentire sotto i denti, con il succo della fragola che dolcissimamente invade la lingua e palato. Lìho fatta due volte, la seconda raddoppianto le quantità di menta e pepe che nella prima versione si sentivano molto poco, o quasi per nulla, forse anche perchè le fragole erano paricolarmente dolci. Qui sotto le dosi della seconda versione.

Ingredienti:

  • 1,5 kg di fragole preferibilmente bio, mature, ma senza ammaccature
  • 1 rametto di menta fresca
  • 10 grani di pepe nero
  • succo di 1 limone non trattato
  • 700 gr di zucchero

Procedimento: lava le fragole, togli il picciolo e tagliale a pezzetti. Mettile in una bacinella con lo zucchero e il succo del limone, copri con della darta forno e lascia il tutto a riposare per tutta la notte in un luogo fresco (io metto in frigorifero).

Il giorno dopo  metti tutto in una casseruola più larga che alta e porta a bollore. Mescola di tanto in tanto e togli la schiuma che si forma con la schiumarola. Fai sobbollire per circa 5 minuti. Se ti piace la confettura senza pezzi troppo grossi puoi schiacciare le fragole con uno schiaccia patate.  Poi spegni, fai raffreddare e rimetti in frigorifero per un’altra notte.

Il giorno successivo, aggiungi il rametto di menta e il pepe nero (chiusi in un sacchettino di garza così è pià facile da eliminare alla fine) e rimetti sul fuoco. Fai sobbollire, rimescola e schiuma fino a che non raggiungi la consistenza desiderata. Non dovrebbero volerci più di 10 minuti.

Spegni il fuoco. Elimina il sacchetto con la menta. Invasa immediatamente utlizzando vasi perfettamente sterilizzati. Ricordati di mettere su ogni vaso un’etichetta con data di preparazione e ingredienti utilizzati. La confettura è pronta anche subito, ma dopo un mesetto i sapori sono più amalgamati. Da spalmare su una fetta di pane caldo per una colazione superba!

Angela

About these ads

2 risposte a “Confettura di fragole, menta e pepe nero

  1. Doriana Manzella 16 giugno 2011 alle 15:00

    Pepe nero??? Davvero interessante! :)

  2. angela 17 giugno 2011 alle 09:20

    Molto buona! Sara e francesca la stanno divorando!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 59 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: