moms in the city

Just another WordPress.com weblog

Happy and cozy weekend

 

Ciao ragazze, che programmi avete per questo meraviglioso week end?  noi sabato nuoto, pomeriggio di spese e domenica non so, chissà, magari un brunch con amici. Lo dico spesso, ma raramente riesco a organizzarmi, eppure il brunch della domenica è una cosa che mi piace moltissimo. Spero che il tempo sia freschino, ho voglia di starmene in casa con una tazza di the, il primo maglione addosso e il profumo di una torta appena fatta e cosparsa di zucchero a velo che avvolge la casa. Ho voglia di coccole. Vi lascio come – quasi – sempre con qualche bel link fino al prossimo post. Buon week end! AngelaE mi raccomando segnalatemi le vostre chicche a angelaDOTmomsinthecityATgmailDOTcom

  • ricette da provare: zucca speziata (Foto e Fornelli resta per me una fonte d’ispirazione indiscussa!), gnocchi di zucca (io non ho mai fatto gli gnocchi, e voi?) e infine dopo una cena magari un po’ pesante questa frutta autunnale al cartoccio
  • bisogna capire quando i nostri impegni sono troppi e… semplificare
  • è vero, ognuno a casa propria fa ciò che vuole, ma quando si tratta di bambini io non riesco a non giudicare. A me la piccola Alana meglio nota come Honey Boo Boo pare proprio una vittima, penso che un modo per aiutarla sarebbe non guardare la trasmissione per non alimentare con la nostra curiosità un comportamento davvero poco opportuno. Voi che ne pensate?
  • il nuovo album di Nelly Furtado, sono proprio curiosa
  • il tema del mese di GC: educare a mangiare, non perdetelo
  • nel caso doveste posare per delle foto 😉
  • autunno: decorare la tavola qui e qui
  • lo sapevate? ecco qui un sacco di trucchetti
Advertisements

7 risposte a “Happy and cozy weekend

  1. cristina 5 ottobre 2012 alle 12:42

    Io mi riprometto sempre di imparare a fare gli gnocchi, magari perfetti e buonissimi come qualli della Daria! Prima o poi mi cimenterò nell’impresa

  2. Donna Bianca 5 ottobre 2012 alle 22:56

    Gli gnocchi erano la grande specialità della mia nonna, e si facevano solo a Carnevale. Dopo che lei se n’è andata, non li ho fatti per più di vent’anni: ho ripreso da pochissimo su richiesta dei bambini. Però leggendo l’articolo che linkavi, e che suggerisce di congelarli, mi è venuto un dubbio: ho sempre saputo che le patate non andassero congelate perché rilasciavano non ricordo che sostanza tossica. Risulta anche a te o è una leggenda metropolitana?

  3. katia 6 ottobre 2012 alle 16:35

    ma come? e le patatine pronte da friggere allora? io non ho mai sentito questa cosa…..questo we avevo deciso di passarlo in casa in tranquillità a cucinare qualcosa di particolare e magari ad impastare i miei 9 kg di pane 🙂 ma proprio oggi mi hanno chiamato per andare al lavoro e pure domani ci sarò….perciò devo rivedere i miei programmi!

  4. Donna Bianca 6 ottobre 2012 alle 17:41

    Boh forse intendono le patate già cotte? Me l’avevano detto sia l’ostetrica che il pediatra al tempo dello svezzamento… Nel dubbio comunque le patatine da friggere non le compro 😉

  5. patriziavioli 7 ottobre 2012 alle 21:02

    I gnocchi di patate sono facilissimi da fare e anche un bel gioco da condividere con le bambine, quando le mie erano piccole lo facevamo spesso. Devi mettere in conto però cucina sottosopra e farina ovunque!

  6. angela 8 ottobre 2012 alle 11:45

    li farò!!!! un giorno che sono particolarmente di buon umore e pronta ai disastri 😉

  7. angela 8 ottobre 2012 alle 11:46

    non lo so, sudio e vi faccio nsapere, buona settimana ladies!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: